Snack sano e vegano? Ceci speziati croccanti

I ceci speziati croccanti sono uno snack sano e gustoso
Avete voglia di uno snack sano eppure gustoso? Proteico eppure vegan? E persino gluten-free?  Ho la soluzione che fa per voi! I ceci speziati croccanti sono uno spezza fame insolito, ma anche l’aggiunta perfetta per dare un tocco piccante alle insalate o una nota croccante a un piatto di pasta con le verdure. Ma prima di mostrarvi come li ho usati, eccovi la ricetta base, per realizzarla potete usare i ceci lessati da voi, ma se siete di fretta e non volete rinunciare ai vostri ceci arrostiti, provate i ceci al vapore Nuova Terra che ho usato io, sono senza sale aggiunto, hanno una la consistenza perfetta che li invita a sgranocchiarli direttamente dalla busta, ma diventano davvero irresistibili una volta resi speziati e croccanti. In foto li vedete serviti come aperitivo mediorientale insieme a melanzane arrostite e una fresca salsa tzaziki, la combinazione è di quelle perfette, vi consiglio di provarli subito approfittando delle melanzane di stagione ;)

Ceci speziati croccanti

Ceci arrostiti con melanzane e tzaziki
Ingredienti
Una confezione di ceci al vapore Nuova Terra (120 g)
Mezzo cucchiaio di farina o amido di mais (nel caso, accertatevi che si tratti di amido certificato gluten free)
Un pizzico di sale
Mezzo cucchiaio di olio extravergine di oliva (facoltativo, ma permette di ottenere uno snack più croccante)
Mezzo cucchiaio delle vostre spezie preferite (il mio suggerimento è un mix di paprika dolce, pepe nero e curcuma)
In alternativa: semi di sesamo Nuova Terra, origano e timo per un mix che ricordi lo za'atar
Procedimento
  • Preriscaldate il forno a 200°C in modalità ventilata.
  • Mescolate la farina con il sale e le spezie.
  • Se usate ceci lessati da voi, tamponateli con un tovagliolo per eliminare l’umidità in eccesso.
  • In una ciotola mescolate i ceci con le spezie, aggiungendo l’olio se lo usate.
  • Disponete i ceci su una teglia ampia in modo da formare un solo strato, infornate per dieci minuti. A questo punto date una veloce mescolata  e infornateli nuovamente per altri cinque minuti o comunque fino a quando non saranno colorati. Potete mangiarli appena fatti, o aspettare che si raffreddino per conservarli in una scatola di latta, resistono per un paio di giorni, ma a casa mia non sono mai durati oltre le 4 ore :D

10 commenti:

  1. Risposte
    1. grazie Mariella, sono sfiziosi e si fanno in un batter d'occhio!

      Elimina
  2. Devono essere strepitosi...non mi resta che replicare ^_^
    Buona serata Vale <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte da noi si trovano anche alle feste di paese, ma questi speziati a proprio gusto hanno una marcia in più ;)

      Elimina
  3. Da provare...sono curioso!
    F

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scegli le spezie che più ti piacciono e buttati, sono sfiziosi ;)

      Elimina
  4. Uno snack di gusto accompagnato molto bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Günther. ho una passione per il piatti mediorientali :)

      Elimina
  5. Li adoro, non li faccio abbastanza spesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando si tratta di accendere il forno mi impigrisco sempre un po', ma questi meritano!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...