World Pasta Day: spaghetti cozze e limone



Gli spaghetti con cozze e limone
Gli spaghetti cozze e limone sono un primo piatto fresco e profumato, perfetto per riportare il sole a tavola. La pasta con le cozze e il limone è una ricetta semplicissima e veloce, servono tre ingredienti e il tempo di cuocere la pasta. Attenzione, gli ingredienti sono solo tre, quindi cozze e limoni devono essere freschissimi e la pasta di ottima qualità, io ho usato gli spaghettoni Gerardo di Nola che col loro rilascio di amido hanno reso la pasta cremosissima senza alcuna aggiunta di grassi!Ho cotto le cozze al vapore, il mio metodo preferito per mantenerle morbide e saporite. L’abbinamento cozze e limone, ravvivato dal pepe, è alla base della classica impepata di cozze, un tipico antipasto partenopeo, quel giorno però avevo voglia di pasta e il profumo dei limoni appena raccolti ha fatto il resto…


È da tanto che non scrivo, mi chiedevo perché qualcuno dovrebbe leggere il mio blog o preparare una mia ricetta. Ci sono tante persone che scrivono e cucinano meglio di me, ma qui su anexperimentalcook trovate me, i miei gusti, le cose che mi piacciono tanto da volerle condividere :) sono Valentina, piacere!, una ricercatrice, una fisica, una che sorride e si esalta per il cibo buono e autentico. Viaggio molto, mi piace mangiare, mi diverte cucinare, provare cose nuove, ma mi farete sempre felice con una fetta di buon pane cotto a legna, pomodori di stagione e un filo d’olio buono.

Insomma, non so perché state leggendo, ma sono tornata a farvi compagnia con ricette, storie di cose buone e racconti di viaggio! Da oggi vi parlerò più spesso dei posti che visito perché in privato mi arrivano tante richieste di dritte su posti da vedere e piatti da provare e ho pensato che forse qui fuori ci sono dei timidoni che vorrebbero chiedermi un consiglio, ma non osano e un post sul tema potrebbe aiutarli! (Ah, timidoni che mi leggete in silenzio… scrivetemi! Sarò felice di rispondervi!)

Ricomincio con una ricetta sciuè sciuè, come dicono a Napoli, che ho replicato spesso negli ultimi mesi e sempre con successo. Perdonatemi per le foto frettolose fatte col cellulare: il piatto merita e non potevo non condividere questa ricetta.

Spaghetti cozze e limone

Pasta cozze e limone, ricetta napoletana
Ingredienti (per due persone)

160 g di spaghettoni del pastificio Gerardo di Nola (o comunque di ottima pasta non industriale)

½ kg di cozze

Due limoni freschi e profumatissimi (non trattati, mi raccomando) (più uno per la finitura)

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe qb

Procedimento

Sciacquare i limoni con acqua fresca senza strofinarli, prelevare la parte gialla della buccia con un pelapatate e metterla in un pentola con dell’acqua, portare l’acqua a bollore, quindi spegnere e lasciare le bucce in infusione.

Pulire le cozze e sistemarle in un ampio tegame dal fondo spesso, coprire con un coperchio e porre il tegame su una fiamma vivace scuotendo la pentola di tanto in tanto. Dopo circa tre minuti scoprire e controllare la cottura dei mitili. Appena le cozze si aprono, spegnere il fornello e lasciarle coperte, il calore residuo permetterà a tutte le cozze di cuocere, senza diventare gommose o dure. Appena la temperatura delle cozze si abbassa un po’, sgusciarle, filtrare il liquido rilasciato e tenerle in caldo nella loro acqua.

Riportare l’acqua di limone a bollore, salarla con moderazione e cuocere gli spaghetti per tre minuti meno del tempo riportato sulla confezione.

Nel frattempo scaldare un fondo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, unire l’acqua delle cozze e roteare la padella in modo da ottenere un’emulsione.

Scolare gli spaghetti conservando l’acqua di cottura e porli nella padella con l’acqua delle cozze, portarli a cottura spadellandoli. Se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta.

A fiamma spenta aggiungere le cozze e succo di limone secondo il gusto, mescolare per amalgamare. Impiattare e completare con una spolverata di pepe e una grattugiata di scorza di limone.

Note

L’aggiunta di succo di limone non piace a tutti, la prima volta spruzzatene un po’ e aggiungete il resto a tavola, non si amalgama altrettanto bene, ma in questo modo ogni commensale può regolare l’acidità secondo il suo gusto.

Altre idee con le cozze o il limone? Da Maria invece trovate il classico spaghetto con le cozze napoletano,  mentre Teresa con limone e cozze ci ha fatto il risotto, Non vi piacciono le cozze? Rosa ha preparato gli spaghetti di Peppe Guida con limone e provolone del monaco!

15 commenti:

  1. Bellaaaaaa!
    Da provare dai... Anche se non amo le cozze, farò un... Esperimento!!!
    XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha, Anto, che fai: sfotti? grazie <3

      Elimina
  2. Tesorinaaaaaa :-) che bello tornare a leggerti :-) Io sono sempre qui, curiosa di assaporare tutti i tuoi post :-)
    Un forte abbraccio e grazie x questa squisita pasta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consu dei sempre dolcissima: grazie!

      Elimina
  3. Cozze e limone intrigante e ben azzeccato come abbinamento :) Buona serata :)

    RispondiElimina
  4. per me si abbina molto bene il limone grazie alle cozze, bella ricetta degna del pasta day

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio, amo molto la pasta e volevo festeggiarla a dovere!

      Elimina
  5. Ciao Valentina, complimenti per il tuo blog e per questa nuova ricetta. Ti ho nominato per Liebster Award 2016, sul mio blog tutti i dettagli: http://chiccachef.altervista.org/liebster-award/
    Ciao Francesca

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...